Il Forex tiene banco la sorte del Dollaro americano

Forex e le sorti del Dollaro americano

Il Forex e le sorti del Dollaro americano

E’ intorno al Dollaro che si muoverà il panorama dei cambi nello scenario internazionale. Molto, o tutto, sarà relazionato allo scenario politico di Trump.

Ogni singola valuta subirà le azioni di politica economica o militare degli USA, e quindi sarà importante monitorare le azioni di defiscalizzazione che, se buone per la politica economica americana, dovranno avere un USD non molto forte per favorire le esportazioni.

Quanto efficaci saranno le azioni di defiscalizzazione oggi è difficile valutarlo. Le multinazionali come Google, come noto, già pagano di tasse sugli utili cifre irrisorie. Gli Stati Uniti hanno già un deficit pubblico enorme e meno tasse significherebbe molto accademicamente avere meno introiti e quindi deficit sempre alle stelle, e non si può pensare di stampare ulteriori dollari per sanarlo.

Comunque, a meno tasse per le multinazionali americane dovrà corrispondere un Dollaro debole che cozzerà con i rialzi tassi previsti che invece lo rafforzeranno.

Altro esempio è quello legato alla politica militare o alle tensioni che si potranno innescare a livello internazionale. Eventuali tensioni con l’Iran potranno innescare un ribasso dei prezzi del petrolio ed un rafforzamento dell’USD. Stesse conseguenze anche a causa delle tensioni con la Russia.

Pertanto, in un quadro del genere, ci saranno movimenti repentini dei cross contro il Dollaro che difficilmente saranno legati ad un quadro tecnico e che bisognerà cercare di anticipare con ragionamenti logici e comunque beneficiare di piccoli movimenti laterali in quanto difficilmente nel 2017 ci sarà un trend vero e proprio sul Dollaro stesso.

Lascia un Commento